Furti appartamenti, come proteggere casa nelle feste di Natale

Le feste di Natale portano sempre tanto trambusto e caos, ecco come proteggere le vostre case dai tipici furti di appartamenti. 

furti
Furti appartamenti (Preso da Canva)

Ebbene sì, il periodo delle festività di Natale è senza dubbio uno dei più rischiosi e soprattutto critici di tutto l’anno. Molti, infatti, sono portati a lasciare le loro abitazioni per giorni, ore o anche settimane: così facendo lasciano la propria casa disabitata e soprattutto facilmente soggetta a furti. Proprio per questo motivo, oggi cercheremo di capire come fare per evitare i cosiddetti raggiri di Natale ai danni dei nostri appartamenti.

Certo, sarebbe bello poter evitare questo problema alla base, ma non è certo raro che in prossimità delle vacanze natalizie ci si debba spostare per ricongiungersi con amici o parenti lontani. E, in questo modo, i nostri appartamenti diventano delle facili esche per coloro che non aspettano altro che il periodo natalizio. Tuttavia, ci sono dei piccoli trucchetti, suggeriti proprio dalle forze dell’ordine, da mettere in atto per riuscire a evitare di cadere vittima di questi furti.

Appartamenti, come evitare i furti a Natale

Furti
Furti appartamenti (Preso da Canva)

A fornire queste indicazioni generali ma tuttavia necessarie sono state proprio le Forze dell’Ordine, per cercare di evitare tutta una serie di furti e raggiri che ormai si verificano in modo piuttosto prevedibile in prossimità delle feste natalizie. La prima cosa da fare, sebbene potrebbe sembrare superfluo anche solo dirlo, è quella di chiudere con attenzione e con cura la propria abitazione prima di lasciarsi per qualche ora o giorno. Non dimenticate di fare tutti i giri di mandata e di chiudere anche gli infissi.

Leggi anche: Affitti 2023 | Come potrebbero cambiare con l’inflazione

Ancora meglio, per riuscire a raggirare i furti negli appartamenti, è quello di attivare lì dove presente il sistema di allarme. Altro aspetto che potrebbe essere molto importante è quello di tenere per voi la vostra assenza. Cercate di non dichiarare il vostro allontanamento, in modo tale da proteggervi da orecchie indiscrete che potrebbero approfittarne. Proprio per questo motivi, accordatevi con un vostro vicino di casa o qualcuno di cui vi fidate: in questo modo, sarà proprio lui o lei a ritirare la vostra posta o smaltire eventuali volantini pubblicitari, così da dare l’idea che la vostra casa sia ancora abitata.

Leggi anche: Stufa a pellet | Servono questi permessi in casa

Sempre per evitare di essere vittime di furti nei vostri appartamenti a ridosso delle festività natalizie, cercate di non pubblicare troppo sui social foto o video compromettenti che potrebbe fornire indizi indispensabili sulla vostra assenza. E, per finire, molto utile potrebbe essere quello di investire in videocamere capaci di rilevare presenze estranee. In questo modo potrete avere un monitoraggio in tempo reale e avrete la possibilità di chiamare le forze dell’ordine in modo istantaneo.

Gestione cookie