Mutuo | Se fai questo risparmi almeno 100€ al mese

Ecco qualche accorgimento da adottare nella scelta di un finanziamento per l’acquisto di una casa. Come ottenere una rata mensile più snella

idee per risparmiare su mutuo casa
Mutuo casa (Foto Adobe – pensioniora.it)

Ci si sta dirigendo a passo spedito verso il primo anniversario dello scoppio del conflitto in Ucraina. Anche dopo quasi un anno, la portata delle conseguenze della guerra esplosa nel cuore del vecchio continente non è stata soltanto di carattere energetico (sebbene niente affatto marginale, come è noto), ma peculiare di una vera e propria crisi economica sistemica che ha coinvolto le famiglie dei Paesi comunitari.

Il peggioramento dei caratteri della crisi è stato favorito, inoltre, dalla pregressa presenza dell’inflazione, che da buon elemento fisiologico nella fase di ripresa successiva allo stop della produttività a causa dell’emergenza sanitaria da Coronavirus, si è tramutata nel maggiore fattore di erosione dei bilanci delle famiglie, causando l’innalzamento esponenziale del costo della vita, ed in particolare tra i prezzi dei beni di consumo.

Mutuo, ecco come risparmiare sulla rata mensile

idee per risparmiare su mutuo casa
Mutuo casa (Foto Adobe – pensioniora.it)

Sotto le differenti connotazioni deteriori, l’inflazione e la sua corsa galoppante ha agito anche nell’ambito della richiesta di mutui per l’acquisto della casa agli istituti di credito, tra le neo coppie e giovani potenziali possessori. Nella scorsa primavera ed estate, si era avuta una stasi che aveva stabilizzato i tassi di interesse, ma le percentuali di improvvisa accelerazione ha arrestato bruscamente la presentazione di diverse domande di finanziamento.

LEGGI ANCHE: Pensioni INPS, ok a Quota 103 | Come funzionerebbe

Sebbene molti giovani siano passati dalla prospettiva di un acquisto dell’immobile alla più economica prospettiva di divenire affittuari, i bonus under 36 per i mutui hanno arginato almeno in parte il calo di crediti corrisposti. Ma il problema del rincaro è presente anche quando il mutuo à già stato concesso, tanto che nell’autunno scorso si è sfiorato un aumento della rata di 250 euro al mese.

LEGGI ANCHE: Piante sui confini di casa | Si possono raccogliere frutti?

Per ottenere un reale risparmio sulla restituzione già in essere del credito di un mutuo, occorre innanzitutto agire sugli interessi. Chi non avesse sin dall’inizio ottenuto un tasso concordato con la banca (che significa un risparmio nel corso degli anni), può farlo con la rinegoziazione e la surroga mutuo in base all’attuale andamento dei tassi: una prassi che può significare un taglio al mese di 100 euro sulla rata. La surroga può avvenire cambiando la banca e, dalla seconda, ricevere condizioni contrattuali più vantaggiose. Inoltre, la surroga non ha costi. Nel caso si abbiano in corso vari prestiti da assolvere, si può accorpare tutti i debiti in un’unica rata: il mutuo consolidamento debiti permette di risparmiare sul tasso dei singoli finanziamenti. In alternativa, c’è l’arrotondamento della rata per pagare più velocemente il mutuo, oppure la conversione del tasso d’interesse fisso a variabile.