Ikea, stai lontano da questa roba: i prodotti da non acquistare mai

 Ikea, attenzione a determinati prodotti del brand low cost non si dovrebbero Mai comprare, i consigli degli esperti da non sottovalutare

ikea
Scopri i prodotti da non acquistare mai all’Ikea secondo i migliori esperti di arredamento (Canva) – Pensioniora.it

Una volta acquistata o affittata la casa dei propri sogni è necessario passare all’arredamento, tuttavia questo non comporta soltanto una scelta dei mobili ma anche degli abbinamenti con il loro delle pareti e dei pavimenti, agli infissi. Calcolare attentamente lo spazio disponibile per non cadere in errori e sfruttare ogni angolo nel modo migliore possibile per ottenere un risultato che sia esattamente come lo si immagina. Oltre a mondo convenienza che offre prezzi e sconti ai massimi livelli, altro brand molto interessante e apprezzato dalle famiglie di ogni età per risparmiare è Ikea. L’azienda svedese offre una vasta gamma di articoli che permettono ad ogni gusto e stile di prendere forma a prezzi bassissimi, tuttavia ci sono alcuni prodotti che secondo i maggiori esperti di interior design non andrebbero mai acquistati per arredamento del proprio appartamento.

Ikea, secondo gli esperti questi articoli non andrebbero mai comprati, il motivo 

ikea
Scopri i prodotti da non acquistare mai all’Ikea secondo i migliori esperti di arredamento (Canva) – Pensioniora.it

Quando si scelgono arredamenti per completare, arricchire e migliorare il proprio appartamento è necessario seguire un criterio come quello dell’efficienza e dello stile. Tuttavia quando si è all’Ikea la tentazione di acquistare accessori è davvero tanta attratti dalla bellezza e dall’aspetto economico e conveniente. Secondo gli esperti uno dei completi di arredamento che più attira ma risulta essere molto scadente sono gli specchi che spesso a causa dei materiali di bassa qualità distorcono riflesso, anche i comodini o modi li di acciaio o metallo scadente possono l’essere in realtà pericolosi e poco resistenti.

Lo stesso ragionamento di continuità di arredamento va applicato anche se si dispone di uno spazio esterno e all’Ikea ci sono tantissimi articoli low cost sue accattivanti come le lanterne che spesso però essendo fatte di carta sottile non sono in realtà un bel vedere, anche i quadri e poster possono essere in realtà una scelta poco personale rappresentando immagini standard e poco attrattive. Come ultimi consigli troviamo quello di non acquistare mai scaffali di bambù da posizionare in spazi piccoli come il bagno o di premere la biancheria da letto che essendo di qualità molto bassa potrebbero rompersi più facilmente e costringere all’acquisto o al cambio più spesso.

Quando si cerca di arredare il proprio appartamento con dei completi di arredo non è soltanto la praticità o l’utilizzo di quel prodotto a dover attirare l’attenzione, ma è importante anche mantenere una coerenza di stile per non creare caos e disordine. Inoltre è fondamentale non farsi prendere dalla voglia dello shopping impulsivo spinti dai prezzi bassi e incorrere nell’acquisto di articoli che in realtà non servono o che non rispecchiano realmente ciò di cui si ha necessità, quindi calma, pazienza e meticolosa attenzione sono le chiavi per completare l’arredamento di casa in modo ottimale ed esteticamente gratificante.

Impostazioni privacy