Avviso INPS, brutta sorpresa il 2 dicembre | Cosa succede

L’INPS avverte in un comunicato che potrebbero esserci dei disagi il 2 dicembre per gli utenti che vogliono usufruire dei servizi INPS

inps sciopero 2 dicembre
INPS (Foto Pixabay)

L’ente di previdenza sociale italiano, meglio noto come INPS, diventa sempre più tecnologico. In questo modo riesce a raggiungere una platea più ampia di persone in breve tempo. Questa digitalizzazione del lavoro e dei servizi è stata una condizione necessaria per portare avanti il lavoro anche durante la pandemia, quando gli uffici erano chiusi ed i rapporti interpersonali, ad eccezione dei conviventi, praticamente interdetti. E da qui nasce il portale INPS con verifica digitale dell’identità, attraverso delle chiavi come Spid, Cie e CNS. Ormai lo Spid è attivato per la maggior parte degli italiani.

In alternativa si può scegliere di utilizzare la CIE, la carta d’identità elettronica, che deve avere il microchip per essere considerata utile ai fini dell’accesso al portale INPS. Attraverso la pagina personale si possono richiedere servizi, controllare le lavorazioni delle prestazioni, ed anche contattare il personale attraverso le chat. Tuttavia molte persone preferiscono ancora avere a che fare con persone fisiche, tramite call center o sportello presso gli uffici dell’ente.

INPS, sciopero il 2 dicembre

inps sciopero 2 dicembre
Comunicato INPS (Sito ufficiale)

Lo comunica l’INPS stessa. IL 2 dicembre sarà indetto uno sciopero dei lavoratori, in seguito al quale ci potrbbero essere dei disagi sui servizi. Senza dubbio su quelli in presenza, ma sono a rischio anche alcune prestazioni online o telefoniche. L’ente dichiara in un Tweet: “In relazione all’eventuale partecipazione dei lavoratori INPS a tale sciopero potrebbero verificarsi disagi causati dalla ridotta attività”.

Leggi anche: Pensioni, valanga di arretrati entro dicembre | Chi li avrà

Le organizzazioni sindacali proclamatrici di tale sciopero sono: ADL Varese, AL Cobas, CIB Unicobas, Cobas, Cobas Sardegna, CUB, LMO (Lavoratori metalmeccanici organizzati), SGB, SGC (Sindacato generale di classe), SI-Cobas, SOA (Sindacato degli operai autorganizzati), USB, USI (Unione sindacale italiana fondata nel 1912) e USI Cit.

Leggi anche: Reddito di cittadinanza 2023 | Quanto si potrà prelevare

Dunque il 2 dicembre non saranno assicurati i servizi INPS. Tutti i cittadini che hanno appuntamento presso gli sportelli in quella data dovranno armarsi di pazienza perché i tempi per l’espletamento del servizio potrebbero essere più lunghi di quelli consuetudinari. Ed anche il centralino collegato al call center potrebbe subire maggiori attese per riduzione delle attività.

Gestione cookie