Postepay, come pagare e prelevare senza carta

I nuovi Postamat di Poste Italiane consentono il prelievo anche senza la carta Postepay al seguito: ecco come fare

postamat
prelievo postamat senza carta postepay (Foto Adobe – pensioni.it)

Sono milioni gli italiani che hanno una carta Postepay con la quale eseguono varie mansioni come prelevare o depositare denaro; pagare le bollette, farsi accreditare lo stipendio ed effettuare bonifici. Le carte del circuito Postepay più utilizzate sono infatti proprio la Standard e la Evolution, dotata anche di codice IBAN.

Chi ha una carta di Poste si reca agli sportelli ATM del Postamat per prelevare i contanti e, per rispondere alle esigenze digitali di clienti sempre più evoluti, Poste Italiane ha lanciato un nuovo servizio per il prelievo di contanti dai circa 7 mila sportelli automatici ATM Postamat del territorio nazionale. Con questi Postamat si potrà prelevare anche senza carta.

Postamat: ecco come prelevare senza Postepay

postamat
prelievo postamat senza carta postepay (Foto Adobe – pensioni.it)

Per merito dei nuovi dispositivi Atm le persone potranno recarsi al Postamat per prelevare denaro in contante in pochi passaggi anche senza portare le carte con loro. Per prelevare basterà infatti avere lo smartphone e quindi si tratterà di un prelievo cardless e non è necessario nemmeno l’inserimento del codice PIN.

LEGGI ANCHE: Bonus Postepay | Come avere 50€ entro Capodanno

Prelevare in questo modo è davvero molto semplice: innanzitutto bisogna accedere all’App Postepay o BancoPosta e selezionare la voce “Prelievo senza carta”; poi selezionare il tasto 9 sul tastierino dell’ATM per veder comparire il QR Code sullo schermo. Attraverso il cellulare dovremo poi inquadrare il QR Code e scegliere dall’elenco lo strumento dal quale prelevare denaro e scegliere l’importo da prelevare.

LEGGI ANCHE: Nuova offerta Poste | Puoi averla con 10€ al mese

Ora non resta che confermare l’operazione inserendo il codice personale Poste ID o autenticarsi tramite impronta digitale. A questo punto il cliente potrà prelevare il contante e ottenere la ricevuta nella bacheca dell’App o eventualmente richiederla cartacea. Questo tipo di operazione può essere effettuata senza carta sette giorni su sette e 24 ore su 24.

I nuovi ATM Postamat consentono di effettuare prelievo contanti, in modalità cardless o tradizionale; interrogazioni su saldo e lista dei movimenti, ricariche telefoniche e di carte Postepay e pagamento delle principali utenze e dei bollettini di conto corrente postale.
Lo sportello automatico può essere utilizzato dai correntisti BancoPosta titolari di carta Postamat-Maestro e dai titolari di carte di credito dei maggiori circuiti internazionali, e dai possessori di carte Postepay.