Con questo conto lasci i soldi e cresce il tuo saldo

Lo sapevi che esiste un conto corrente in cui poter mettere i tuoi risparmi e veder anche crescere il suo saldo? Ecco quale 

Cresce il tuo saldo (Foto Adobe – pensioniora.it)

Veder crescere i propri risparmi senza dover fare nulla sembra quasi un sogno, se non addirittura un pensiero utopistico: eppure sembra che proprio grazie a un conto corrente molto specifico questo, in realtà, sia davvero possibile.

Quello di cui vi stiamo parlando è proprio il Conto Arancio: molto utile e soprattutto consigliato per i numerosi strumenti oltre che vantaggi che mette a disposizione dei propri clienti. Attraverso questo servizio, infatti, ci saranno ben due possibilità di cui poter usufruire.

Il conto corrente che ti fa veder crescere i risparmi

Cresce il tuo saldo (Foto Adobe – pensioniora.it)

Innanzitutto, si avrà l’occasione di mettere da parte i propri risparmi in modo sicuro e soprattutto di averli sempre a portata di mano, in modo tale da poterli controllare e soprattutto visionare. In secondo luogo, si potrà vedere crescere il proprio saldo in modo costante e soprattutto vantaggioso. Insomma, è senza dubbio un’occasione unica oltre che imperdibile.

Usufruire del conto arancio, infatti, non solo permetterà di depositare in modo sicuro e soprattutto protetto i propri risparmi, ma anche di vederli crescere a un ritmo costante. Il tutto, è importante specificarlo, senza dover necessariamente pagare nessun tipo di tassa o di supplemento aggiunto. Ma non finisce qui: perché sempre l’offerta di cui vi stiamo parlando, e in vigore fino al cinque di agosto, vi darà la possibilità di ottenere ben il tre per cento annuo lordo sui vostri risparmi per ben dodici mesi.

Attenzione però, ecco alcuni aspetti che non potete sottovalutare per quanto riguarda il vostro conto arancio: innanzitutto, per poter usufruire questi vantaggi di cui vi abbiamo appena parlato è opportuno che le proprie somme non superino i cento mila euro. In secondo luogo l’aspetto davvero importante è che tutto questo è possibile ottenerlo senza dover necessariamente vincolare i propri soldi. Tutto ciò che dovete fare, dunque, è aprire un vostro conto corrente e attivarlo entro il cinque agosto di quest’anno, premurandovi di effettuare anche un primo versamento. Per finire, non dimenticate che avete la possibilità di ritirare i vostri risparmi quando volete e senza alcun vincolo.

Impostazioni privacy