Termosifoni | In quali orari non si possono accendere

Quest’anno le restrizioni sull’utilizzo dei termosifoni sono maggiori. Oltre alle date di accensione ci sono orari di divieto

termosifoni orari accensione
Termosifoni (Foto Pixabay)

L’inverno 2022 – 2023 si preannuncia all’insegna del risparmio. Già i cali registrati rispetto al 2021 per le spese nalalizie hanno lanciato l’allarme. La tredicesima, la gratifica natalizia che solitamente ogni anno viene investita in regali e consumi alimentari, quest’anno invece sarà utilizzata per pagare le bollette dalla maggior parte degli italiani. E quello che spaventa di più è il consumo dei termosifoni, che fa schizzare verso l’alto la bolletta del gas. Finora si è assistito ad un autunno mite. Di conseguenza molte persone hanno ritardato l’accensione dei termosifoni rispetto agli anni precedenti.

Tuttavia ora è arrivato l’inverno climatico. Ed è necessario riscaldare l’ambiente domestico e gli uffici. Mai come nel 2022 si è assistito a delle restrizioni sui riscaldamenti. Che ovviamente sono valide e controllabili solo per uffici, e condomini con il riscaldamento centralizzato. Chi ce l’ha autonomo può essere controllato difficilmente, così come chi possiede il condizionatore di aria calda con lo split.

Termosifoni, le restrizioni sugli orari

termosifoni orari accensione
Termosifoni (Foto Pixabay)

Le prime decisioni governative sono arrivate ad ottobre, anche alla luce del clima più mite rispetto alle medie stagionali. La Penisola è stata divisa in fasce climatiche. La zona F, la più rigida, che riguarda le Alpi, il Trentino e l’Alto Adige, non ha limiti per l’accensione né per il numero di ore giornaliere di utilizzo dei termosifoni. Acendendo, la zona E, con a capeggiare le città di Torino e Milano, ha acceso da qualche settimana i termosifoni. A scendere verso sud si arriva alle isole della Sicilia, dove solamente l’8 dicembre si sono potuti attivare i riscaldamenti.

Leggi anche: Assegno unico 2023 | Come sarà per i genitori separati

Nella maggior parte dei casi sarà possibile utilizzare i termosifoni solo fino al 7 aprile 2023. In base alle zone climatiche sono stati stabilite anche le ore massime di accensione quotidiana. Si parte con 13 per la fascia E, si passa per Roma con 11 ore come tetto massimo giornaliero, e si arriva alle isole, dove i riscaldamenti sono consentiti per massimo 5 ore al giorno.

Leggi anche: Termosifoni | Gli orari in cui si possono accendere

Inoltre è stato stabilito che si possono utilizzare i termosifoni solo dalle 5 del mattino alle 23. Dunque l’accensione del riscaldamento dalle 23 alle 5, orari notturni, è vietata.