Hai la tessera sanitaria così? E’ un problema e non lo sai

La tessera sanitaria è un documento fondamentale per accedere alle prestazioni del Sistema Sanitario Nazionale. A cosa stare attenti

tessera sanitaria deteriorata cosa fare
Tessera sanitaria (Foto Pixabay)

Chi deve prenotare una visita, o ad esempio un vaccino, o vuole acquistare farmaci usufruendo delle agevolazioni del Sistema sanitario nazionale, deve mostrare la tessera sanitaria. In alcuni casi essa è necessaria solo per visionare e registrare il codice fiscale. In questo caso, anche se è scaduta, poco importa. In altri casi, in cui il numero di tessera è fondamentale, come per le prestazioni tramite il call center regionale che fa accedere ai servizi sanitari pubblici, la tessera sanitaria deve essere in corso di validità. Quando scade generalmente viene spedita al proprio domicilio prima del termine di utilizzo.

Se ciò non accade si può, e si deve, richiedere. Tuttavia non è solo la scadenza la minaccia per la tessera sanitaria. Può essere derubata, insieme a tutto il portafogli, o semplicemente deteriorata, come tutti i documenti che valgono per molto tempo e che sono utilizzati spesso. Nel caso non sia leggibile, sia sbiadita e non si leggano più le specifiche, deve essere sostituita, anche se non è scaduta.

Tessera sanitaria, come richiedere il duplicato

tessera sanitaria deteriorata cosa fare
Tessera sanitaria (Foto Pixabay)

Se si deve inoltrare una domanda per richiedere anzitempo la tessera sanitaria, non è necessario rivolgersi all’Agenzia delle Entrate, si può comodamente inoltrare la richiesta online. Se il documento è parzialmente o totalmente illegibile, potrebbe non essere accettato in farmacia o in ospedale. In caso di prenotazione telefonica di prestazioni snaitarie, se non si riesce a dettare all’operatore il numero intero della tessera sanitaria si rischia di non poter prenotare la prestazione.

Leggi anche: Forse hai ricevuto una tredicesima sbagliata | Cosa succede

In prima battuta il duplicato arriverà online entro 24 – 48 ore dalla richiesta. In questo modo, con la stampa del nuovo tesserino, si potrà accedere a tutte le prestazioni. Dopo un po’ di tempo verrà spedita a casa la nuova tessera. La richiesta online deve essere inoltrata seguendo questo link. In alternativa tramite il portale dell’Agenzia delle Entrate alla sezione che si occupa proprio della tessera sanitaria.

Leggi anche: Imu 16 dicembre: cosa succede se non hai pagato

La tessera sanitaria è un documento importante e personale. Viene richiesta praticamente per qualunque transazione, comprese quelle finanziarie. Dunque è bene tenerla in gran conto ed evitare che si deteriori.