Test | La prima cosa che vedrai dirà della tua personalità

Questo test può servire a dare indizi sulla propria personalità. La prima immagine che si nota è indicativa del proprio carattere

test immagine personalità
Rorschach (Foto Pixabay – pensioniora.it)

I test dove dall’immagine si risale alla personalità sono piuttosto datati. Oggi siamo abituati a vederli all’interno di almanacchi settimanali o riviste da consumare copiosamente dal parrucchiere – quando non c’è il wi fi -. Mentre le origini sono scientifiche. Come per il test di Rorschach, conosciuto al (grande?) pubblico come il test delle macchie di colore. Ci sono delle macchie di colore su un foglio bianco che apparentemente non rappresentano nulla di specifico.

Dopo l’esposizione continuativa a diversi fogli con immagini diverse in cui il paziente cerca di dare una codifica alle macchie sul foglio, il medico interpreta le varie risposte e le traduce in un quadro di personalità, o di stato d’animo temporaneo. Questo ha rilevanza scientifica, anche perché si appella della sapiente interpretazione di un medico specializzato. I test di personalità semplificati sulle riviste – o sul web, come questo – no. In ogni caso chi si vuole cimentare per divertimento può farlo, ma con estrema leggerezza, senza cogliere nelle risposte alcuna valutazione reale sulla propria personalità.

Test di personalità, le risposte

test immagine personalità
Test (screenshot Pinterest – pensioniora.it)

Questo test mutuato da Pinterest mette in luce le diverse personalità in base alla prima risposta che si dà sull’immagine proposta. Sarebbe ideale che fosse una risposta immediata, quindi non mediata dal ragionamento, ma non è semplice. Secondo chi ha creto il test, ci sono tre modi per rispondere, che corrispondono a tre diverse personalità:

Leggi anche: Guida busta paga | Come leggerla correttamente

Leggi anche: Test medicina università | Quanto costa e come funziona

  • Chi per prima cosa vede le labbra: allora si tratta – secondo i decodificatori del test – di una personalità semplice, flessibile, che tende ad andare d’accordo con tutti. Il problema nasce quando la propria onestà la si sposta automaticamente su tutte le altre persone, a volte errando, ed allora diventa un’ingenuità. In ogni caso le persone si fidano di te e chiedono consigli.
  • Chi vede gli alberi: si tratta di una personalità estroversa che difficilmente si fa condizionare dal giudizio degli altri. Ricerca la socialità ma è difficile guadagnare la sua fiducia. Sa nascondere i sentimenti e le emozioni.
  • Chi vede le radici: chi per prima cose nell’immagine nota le radici è una personalità introversa, con profonda forza interiore, che però sa accettare i giudizi negativi, purché critici. È considerato una persona saggia, che talvolta però soffre di mancanza di autostima.