Postepay, ultimi giorni per avere il bonus | Approfittane

Con la Postepay si può accedere ad un rimborso sulle spese. Questo però ha dei precisi tempi di scadenza. Rimane ancora qualche giorno

Postepay cashback
Postepay (Foto Pixabay)

Da quando è decaduto il piano cashback governativo, ogni forma di rimborso postumo a delle spese, che sia di iniziativa pubblica o privata, prende il nome di cashback. Che dà immediatamente l’idea del denaro speso che torna indietro. O di bonus, a cui tutti gli italiani danno la caccia. Ed anche Poste Italiane, con la Postepay, non è rimasto lontano da questa seduzione di marketing.

Dal primo luglio scorso, con la Postepay si può accedere ad un bonus, o meglio detto Cashback. Con almeno 10 euro di spesa nei punti vendita aderenti all’iniziativa si può ricevere:​

  • 3 euro di cashback per ogni transazione con Codice Postepay e transazioni con Paga con Postepay  in App PostePay da Esselunga;
  • 1 euro di cashback in caso di transazione con Paga con Postepay in App Eni Live  e per  transazioni da IP in App Postepay​. E dall’11 novembre anche per i rifornimenti carburante con Paga con Postepay in App ClubQ8.

Cashback Postepay, quando scade

Postepay cashback
Postepay (Foto Pixabay)

La possibilità di usufruire del cashback Postepay è fino al 31 dicembre 2022. Dunque restano pochi giorni per poterlo utilizzare. Le feste natalizie ben si prestano ad un incremento dei consumi, quind una formula cashback può essere utile. E con la Postepay è semplice. Si deve scaricare la app Postepay o la app BancoPosta. A questo punto si cercano i negozi convenzionati più vicini tramite la ricerca sull’applicazione. Dopo aver attivato il servizio, basta attivare il Codice QR presso gli esercenti convenzionati.

Leggi anche: Se hai Postepay puoi evitare la fila in Posta | Fai così

Dopo aver attivato il cashback, si ottiene un Codice Cashback che può essere utilizzato anche per i pagamenti digitali con Postepay Cashback. Sono incluse in promozione le transazioni Codice Postepay presso i tabaccai punto LIS abilitati al servizio ad eccezione del pagamento dei bollettini. Sono escluse dalla promozione le transazioni con Codice Postepay presso gli Uffici Postali.

Leggi anche: Giacenza media Postepay | In che date sarà disponibile

Fino al 31 dicembre si ottiene un rimborso di 3 euro a transazione, per un massimo di 10 euro giornalieri. La promozione sta per scadere, ma rimangono ancora diversi giorni per poterne approfittare.