Le mascherine saranno ancora obbligatorie qui | Tutela anziani

Non è ancora il momento di dire basta alle mascherine, soprattutto per gli anziani: ecco dove e perché saranno ancora obbligatorie. 

mascherine
Le mascherine (Pixabay)

La notizia è fresca fresca di notizia eppure, nonostante le poche giornate da quando è stata resa nota, ha già creato una vera e propria ondata di polemiche. Secondo quanto stabilito, infatti, non è ancora il momento di dire ufficialmente e soprattutto una volta per tutte addio al Covid-19 e a tutte le restrizioni, come le mascherine, che ha portato nelle nostre vite.

In particolare, in queste ultime giornate, è stata presa una decisione senz’altro combattuta e molto chiacchierata per quanto riguarda l’utilizzo delle mascherine. Per scoprire di più, non dovete fare altro che continuare a leggere insieme a noi.

Mascherine, ecco dove saranno obbligatorie

mascherine
Le mascherine (Pixabay)

Secondo quanto deciso recentemente, infatti, non è ancora arrivato il momento di dire una volta per tutte addio alle mascherine: entrate nella nostra vita proprio a causa della pandemia da Covid-19, ad oggi rappresentano anche uno dei simboli più evidenti e soprattutto chiari del grande orrore in cui tutti ci siamo imbattuti per oltre due anni. Non è difficile, dunque, immagine il motivo per cui ognuno di noi non vede l’ora di potersene sbarazzare una volta per tutte: eppure non è ancora detto il momento. Il suo utilizzo, infatti, sarà ancora obbligatorio in determinati luoghi.

Leggi anche: Smart working 2023 | Possibile proroga per questi genitori

In base al provvedimento stabilito nei giorni scorsi, infatti, l’utilizzo delle mascherine continuerà a essere obbligatorie all’interno delle strutture sanitarie ma anche nelle Rsa, in modo tale da riuscire a tutelare ancora gli anziani o in ogni caso i soggetti più vulnerabili. Quello che, dunque, si vuole mettere in evidenza è che nonostante il pericolo sia passato rispetto a qualche anno fa, è ancora opportuno l’utilizzo di questi apparecchi di protezioni per poter tutelare quelli che sono i soggetti più a rischio rispetto ad altri.

Leggi anche: Bonus nido INPS | Confermato o eliminato nel 2023?

A dichiarare ciò, in particolare, è stato Orazio Schillaci, ovvero il ministro della Salute, che dopo tante discussioni si è visto costretto a prolungare il periodo in cui è obbligatorio (o quantomeno consigliato) l’utilizzo delle mascherine. Infine, sempre il ministro della Salute, sottolinea ancora una volta l’importanza indispensabile e fondamentale che i vaccini hanno fatto e continuano a fare per tutti noi, e per permetterci di tornare il più possibile alla normalità.

Gestione cookie