Bonus baby sitter e badante da 500€ al mese: come averlo

Baby sitter e badanti possono fare richiesta per ottenere un bonus dal valore di 500 euro. Ecco come fare e tutti i dettagli

baby sitter
bonus baby sitter e badanti 500 euro (Foto Adobe-pensioni.it)

Sono tanti i cittadini italiani che come lavoro badano ai bambini o alle persone più anziane. Parliamo di baby sitter e badanti, due figure molto importanti per le famiglie con entrambi i genitori lavoratori che non riescono a badare ai figli durante gli orari di lavoro, o per le famiglie di lavoratori con parenti anziani a carico.

In entrambi i casi si tratta di lavori a cui bisogna prestare molta attenzione: una disattenzione potrebbe avere un risvolto negativo sia se si guarda un bambino sia che si guarda una persona anziana. Per andare incontro al lavoro delle famiglie che hanno assunto questi lavoratori che una Regione Italiana promuove un bonus dal valore di 500 euro: i dettagli.

Bonus per baby sitter e badanti: come fare per richiederlo

baby sitter
bonus baby sitter e badanti 500 euro (Foto Adobe-pensioni.it)

Le famiglie della Liguria che hanno assunto Baby sitter e badanti possono presentare apposita domanda per ricevere il bonus da 500 euro. Si tratta di un bonus promosso dalla Regione per sostenere le famiglie nei costi per lo stipendio delle badanti per le persone non autosufficienti e non inserite in strutture residenziali e per le baby sitter di minori di 14 anni.

Nel caso delle baby sitter il bonus è esteso fino a 18 anni nel caso in cui l’assistenza è per un disabile che necessita di accudimento e assistenza durante le ore extra-scolastiche, comprese le attività svolte presso centri estivi o altre strutture dove l’accesso della baby-sitter è consentita dalla struttura stessa.

L’importo del bonus per l’assunzione di badanti e baby sitter è di 500 euro al mese per coloro che non percepiscono il Fondo Regionale per la non autosufficienza e di 150€ mensili per coloro che percepiscono il Fondo Regionale per la non autosufficienza. L’importo per l’assunzione di baby-sitter è fissato in 350€ mensili.

Possono presentare apposita domanda per richiedere i bonus coloro che hanno più di 18 anni; coloro che non sono inseriti in strutture residenziali; coloro che hanno un ISEE non superiore a 35mila euro; coloro che hanno invalidità civile riconosciuta al 100%. Per ottenere il bonus non bisogna essere beneficiari delle misure regionali per la non autosufficienza.

Le famiglie residenti nella Regione Liguria che hanno tutti i requisiti sopra riportati possono presentare apposita domanda per il bonus baby sitter e badanti. La domanda dovrà essere presentata direttamente online, accedendo al sistema Bandi on line dal sito internet www.filse.it, oppure dal sito filseonline.regione.liguria.it.

La domanda va compilata in ogni sua parte e completata di tutta la documentazione richiesta, da allegare alla stessa in formato elettronico, e inoltrata, successivamente alla sua firma, esclusivamente utilizzando la procedura informatica di invio telematico, a pena di inammissibilità.

Il termine ultimo per presentare la domanda per ottenere il bonus da 500 euro per l’assunzione di baby sitter e badanti è fissata al 30 settembre 2023 e saranno finanziate fino ad esaurimento dei fondi. Possono infine essere rimborsate le spese per badanti/baby-sitter sostenute a fare data dall’1 gennaio 2023, quindi con effetto retroattivo.

Impostazioni privacy